Per il quarto anno consecutivo Pentesilea propone gli incontri culturali gratuiti Mille lire l’uno alla Casa del Quartiere di San Salvario.

Prossimo appuntamento:

13 dicembre 2015 ore 18,30
Romani al cinema: errori e stravaganze raccontate sul grande schermo.

Cabiria 1914 rŽal : Giovanni Pastrone Collection ChristophelPer la seconda puntata Annarita Martino ci accompagna in un viaggio cinematografico nel mondo dell’antica Roma: dai peplum ai kolossal tutti gli errori, i falsi storici e gli adattamenti che il grande schermo ha adottato per raccontare i Romani al cinema.

Ingresso libero
Casa del Quartiere di Sal Salvario

 

 

CALENDARIO

22 novembre 2015 ore 18,30
Maria Evelia Marmolejo, Engagement - Healing, 2015Il corpo femminile come linguaggio e territorio di ricerca artistica
a cura di Federica Tammarazio

 

Un viaggio a ritroso fino agli anni Sessanta per comprendere il ruolo del corpo della donna tra impegno politico e denuncia sociale.            Dalle voci e dalle performance di Marina Abramovich, Regina José Galindo e altre artiste esploreremo il ruolo del corpo come mezzo per  raccontare storie di violenza civile e di genere e percorsi di riaffermazione del sé.

Nel calendario di L’amavo più della sua vita – giornate internazionali contro la violenza sulle donne – 21 e 22 novembre 2015

13 dicembre 2015 ore 18,30 Romani al cinema: errori e stravaganze raccontate sul grande schermo, a cura di Annarita Martino

22 maggio 2015 ore 18,30 Iconografie mai viste per storie inesistenti, a cura di Federica Tammarazio

LA STORIA

Dopo il progetto pilota Aperitivi di storia dell’arte (febbraio – giugno 2012), le venti date della prima edizione realizzata tra settembre 2012 e giugno 2013 e le nove date della seconda edizione (ottobre 2013 – giugno 2014)  e della terza ( otobre 2014 – maggio 2015) – patrocinate dal Comune di Torino –  l’Associazione culturale Pentesilea propone per il quarto anno il calendario di incontri Mille lire l’uno. Il programma ha come fil rouge il tema Ai fini della narrazio: quando le arti riscrivono la storia.

Raccontare una bella storia è importante, ma quanto lo è essere fedeli alla verità? La storia cambia se il linguaggio lo richiede: i fatti vengono trasposti, i personaggi adattati, i tempi e i luoghi cambiano coordinate, il tutto in favore della narrazione, forza motrice incontrastata.

Tre incontri che raccontano casi più o meno famosi in cui arte, cinema e cultura popolare hanno trasformato la storia per raccontarne una versione più accattivante, consolatoria o educativa.

In continuità con la passata edizione si ripropone la gratuità del programma, con l’intento di offrire una proposta culturale di alto livello accessibile ad un ampio pubblico, promuovere i progetti dell’associazione attraverso la gratuità del suo programma più longevo e, ultimo ma non per ultimo, perseguire il fine primo dell’associazione ossia la divulgazione di contenuti culturali sul territorio.

L’associazione Pentesilea propone perciò un nuovo calendario di appuntamenti culturali, mantenendo il format delle passate edizioni, ossia l’incontro e l’aperitivo a seguire a partecipazione facoltativa, stabilendo uno stretto legame con il territorio torinese, con la Casa del Quartiere di San Salvario, sede della manifestazione, con la caffetteria Bagni Municipali e con la libreria Trebisonda, presso le quali i soci di Pentesilea usufruiscono di agevolazioni e sconti.

FacebookTwitterPinterestGoogle+