Dopo il successone del Postmodern Art Brunch e della Street Art Sinoira, Pentesilea Torino e i Bagni Municipali sono orgogliosi di presentare il terzo appuntamento degli #ArtBrunch, dedicato all’Arte Povera.
 
Un brunch dolce e salato vi riempirà la pancia, mentre Federica Tammarazio vi racconterà la storia dell’Arte Povera, che cova sotto le ceneri di una Torino turbolenta ed esplode nel 1967, alle soglie della rivoluzione culturale e sessuale del Sessantotto.
 
Merz, Pistoletto, Penone, Zorio, Celant, Sperone, Grotowsky, e poi Eco, Marcuse e don Milani, Celentano, Pietrangeli, Erich Segal e Mario Puzo. Arte ma anche musica, FIAT e università: Torino capitale dell’arte contemporanea italiana e terra di guerriglia culturale. E da Torino al mondo.
 
Dove e quando: 11 febbraio dalle 10 alle 12 ai Bagni Municipali della Casa del Quartiere, via Morgari 14 Torino
Quota: 10 euro
Prenotazioni entro il 9 febbraio a segreteria@pentesilea.org 3473120419